aeronautica-235x300Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: deboli correnti meridionali trasferiscono aria umida debolmente instabile sulla Sardegna e sulle regioni tirreniche. Al nord e sui settori adriatici si consolida il campo anticiclonico con una massa d’aria relativamente secca. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: sulla Liguria cielo da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso per nubi basse per gran parte della giornata. Sulle restanti regioni cielo sereno o poco nuvoloso. Tuttavia al mattino e durante la notte foschie dense nelle aree pianeggianti, in Romagna e lungo il bacino del Po possibili locali nebbie al mattino. Centro e Sardegna: sulle regioni tirreniche, Umbria e Sardegna nubi basse piuttosto diffuse gia’ nella mattinata, nubi cui potra’ associarsi anche qualche isolata pioviggine in prossimita’ delle aree costiere. Locali banchi di nebbia nelle valli piu’ interne, specie di Toscana ed Umbria, in diradamento nelle prime ore del giorno. Scarsa o del tutto assente per gran parte della giornata invece la nuvolosita’ sulle regioni adriatiche. Sud e Sicilia: nubi irregolari a tratti compatte sui settori settentrionali della Sicilia, sulla Campania e sui settori tirrenici della Calabria e della Basilicata, specie in prossimita’ delle coste, comunque con scarsa probabilita’ di piogge. Cielo sereno o poco nuvoloso sui restanti settori.Temperature: minime in lieve aumento su Sardegna, settori tirrenici costieri e Pianura Padana, stazionarie altrove. Massime in diminuzione sulla Pianura Padana, sulla Sicilia e sulla Calabria meridionale e stazionarie o in lieve aumento sul resto del territorio. Venti: inizialmente ancora moderati da nord-est sul Salento e sulla Calabria ionica, ma in attenuazione e rotazione dai quadranti meridionali per fine giornata. Generalmente deboli o localmente moderati meridionali sul resto del paese, con l’eccezione della Pianura Padana, dove la ventilazione sara’ scarsa o del tutto assente. Mari: mossi o molto mossi ma con moto ondoso in attenuazione lo Ionio e il basso Adriatico. Da poco mossi a mossi tutti gli altri mari, con moto ondoso in aumento fino a molto mosso sullo Stretto di Sicilia e sul basso Tirreno settore ovest.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedi’ 9 dicembreNord: condizioni di tempo stabile su tutte le regioni con locali annuvolamenti bassi lungo le coste liguri e qualche velatura di passaggio sul resto del nord. Estese formazioni nebbiose sulle aree pianeggianti e nelle vallate in diradamento durante le ore centrali della giornata. Centro e Sardegna: annuvolamenti sparsi sull’isola e sul settore tirrenico con estesi rasserenamenti pomeridiani. Poche nubi con prevalenza di cielo sereno sulle restanti regioni salvo temporanei addensamenti sulle aree appenniniche e passaggi nuvolosi stratiformi sul settore adriatico nel corso del pomeriggio. Sud e Sicilia: nubi localmente compatte su Campania, Basilicata tirrenica, Calabria e Sicilia settentrionale, con qualche debole piogge sule aree costiere e sul settore occidentale dell’isola. Cielo poco nuvoloso sulle restanti aree con tendenza a passaggi nuvolosi di tipo stratiforme dal pomeriggio a partire dalla Puglia. Temperature: minime e massime in aumento su gran parte del territorio. Venti: generalmente deboli settentrionali con tendenza a provenire da sud su Liguria. Moderati rinforzi serali su Puglia e Calabria. Mari: poco mossi l’Adriatico, lo Ionio settentrionale, il Mar Ligure e il basso Tirreno settore est. Mossi tutti gli altri mari.

Peppe Caridi