Grazie a un'app riesce a trovare le coordinate del luogo in cui si trova l'iPhone che le hanno rubato e fa arrestare i due ladri. L'episodio è avvenuto a Catania e le persone arrestate sono Nunzia Abbascià, 22 anni, e Andrea Arcidiacono, 31 anni. I poliziotti sono intervenuti in via Testulla, a San Cristoforo, dopo la chiamata di una ragazza, che ha denunciato il furto della borsetta, sottratta mentre si trovava in discoteca, che conteneva anche l'iPhone.

Grazie al sistema di localizzazione attivo sull'apparecchio e all'applicazione Trova il mio iPhone, la ragazza ha rilevato le coordinate esatte in cui si trovava il telefono. Una pattuglia ha così localizzato i due ladri nella propria auto, ferma. Alla vista degli agenti, la ragazza ha cercato di nascondere la borsetta appena rubata, ma i due sono stati arrestati per furto. Poiché incensurati, sono stati rimessi subito in libertà.