Lumache siciliane al servizio della bellezza: "La lumaca madonita", azienda che si occupa di elicicoltura e che si trova a Campofelice di Roccella, ha lanciato una crema per il viso realizzata con la bava delle chiocciole. Il lancio del nuovo prodotto sembra promettere bene: "Abbiamo già veduto 5.000 pezzi – hanno fatto sapere dall'azienda – con richieste da tutta Italia, soprattutto da Roma e da Milano".

La crema viene commercializata in barattoli da 50 ml al prezzo di 35 euro: di fatto, questa tipologia di articolo non è una novità, perché le proprietà antirughe, idratanti, anti acne e cicatrizzanti della bava di lumaca sono ben note, ma, provenendo da lumache siciliane, la crema prodotta nell'allevamento di 25.000 metri quadrati ai piedi delle Madonie è un prodotto italiano al 100%.

Davide Merlino e Michelangelo e Giuseppe Sansone, i tre titolari dell'azienda hanno già riscosso grande successo con alcuni prodotti gastronomici e adesso è la volta della cosmetica. La crema alla bava di lumaca è anche 'etica': la raccolta, infatti, non uccide né danneggia le lumache nella fase di estrazione del siero.