00[Spettacolo FREE entry fino ad esaurimento posti]

Come Fratelli è l’opera prima del poliedrico artista Giovanni Libeccio: cabarettista e drammaturgo al tempo stesso. 

La piece – che ha già riscosso successo in diversi Teatri d’Italia – andrà in scena al Teatro Libero di Palermo lunedì 1 dicembre alle ore 21.00. 

Si tratta di una storia ambientata nella Sicilia dei giorni nostri con flash-back sul passato dei protagonisti: due “giovanotti” che per opposte vicende di vita, si trovano a vivere e morire del fascino adolescenziale della mafia.

Sperimentale è la regia del castelvetranese Giacomo Bonagiuso, stravolgente e ritmica è l’interpretazione dei due attori: lo stesso Giovanni Libeccio (autore del testo) e il talentuoso attore teatrale Gaspare Di Stefano che vanta collaborazioni con i massimi interpreti del teatro italiano: Paolo Triestino, Nicola Pistoia, Giancarlo Zanetti e di recente il Maestro Albertazzi.
Spettacolo Free Entry fino ad esaurimento posti

Alla fine dello spettacolo sarà possibile degustare dell'ottimo vino offerto da Vini Vaccaro

Su Facebook

Mappa Teatro Libero Piazza Marina Palermo

04Uno scatto della Prima di Come fratelli – settembre 2012