Madre ubriaca al volante, poi l'incidente e la terribile tragedia. È morta al Policlinico Gemelli di Roma anche la seconda delle due bambine rimaste ferite ieri assieme alla mamma in un incidente stradale sulla via del Mare, vicino alla capitale.

La bimba, di 5 anni, era stata ricoverata in gravissime condizioni ed era tenuta in vita solo dai macchinari. In precedenza all'ospedale Bambino Gesù era morta la sorella maggiore, di 8 anni. La madre avrebbe avuto un colpo di sonno mentre era alla guida e avrebbe invaso la carreggiata opposta investendo una macchina di grossa cilindrata, contrariamente a quanto si era ipotizzato in una prima ricostruzione.

La madre è risultata positiva all'alcoltest e rischia l'accusa di guida in stato di ebbrezza. Le indagini hanno evidenziato che l'incidente è stato causato dalla velocità di un'altra auto che, dopo un sorpasso azzardato, si è scontrata frontalmente con la vettura dove viaggiavano madre e figlie.