La colonnina di mercurio è tornata ad abbassarsi in Sicilia e vento gelido, pioggia e neve si sono nuovamente abbattuti sull'Isola. Freddo e ghiaccio stanno causando gravi problemi alla viabilità: per la troppa neve è stato chiuso al traffico un tratto della strada statale 116 "Randazzo-Capo d'Orlando", compreso tra il km 22 e il km 24.

L'Anas ha inoltre diffuso l'elenco delle strade sulle quali si possono registrare rallentamenti a causa della neve o del fondo ghiacciato: la A19 Palermo-Catania, la statale 118 Corleonese-Agrigentina, 120 delle Madonie, 121 Catanese, 188 Centro occidentale Sicula, la 285 di Caccamo, 286 di Castelbuono, e infine la scorrimento veloce 624 Palermo-Sciacca, la SS 117 Centrale Sicula, SS 120 dell'Etna e delle Madonie, SS 189 della Valle del Platani.

I carabinieri stanno monitorando la viabilità sulle principali arterie stradali delle Petralie: SS 120, SS 290, SS 643, SP 54. I militari stanno effettuando posti di blocco per verificare che mezzi pesanti ed autovetture sprovvisti di catene o pneumatici da neve non crino intralcio alla circolazione.