PALERMO – Violentissime piogge nella notte a Palermo e provincia. Non si contano allagamenti e disagi assortiti. Le zone più colpite sono state quelle di via Falsomiele e via Villagrazia. Numerosissime le chiamate alla centrale operativa dei vigili del fuoco da parte di cittadini che si sono ritrovati intrappolati in auto. In via Altofonte e in via Falsomiele le strade si sono trasformate in fiumi a causa delle violente precipitazioni.

Diversi tombini sono saltati creando allagamenti sia nelle abitazioni al pian terreno che in garage e magazzini. In via Villagrazia un albero si è abbattuto sulla sede stradale bloccando in parte la circolazione. In viale Regione siciliana, nella zona del Baby Luna, un automobilista ha perso il controllo della sua vettura, probabilmente proprio per via delle strade bagnate: per il conducente tanta paura ma fortunatamente non ha riportato nessuna ferita ma soltanto danni al mezzo su cui viaggiava.

Sempre in provincia di Palermo, soprattutto a Cefalù, nella parte della cittadina più vicino al mare, diverse persone sono rimaste intrappolate nelle loro auto perché le strade si sono allagate. Anche nella cittadina i vigili del fuoco hanno salvato automobilisti intrappolati nelle loro vetture sempre all’altezza dei sottopassi.

IL VIDEO: