01010133333333Le mandorle sono un ottimo integratore naturale per gli sportivi. Ne basta una piccola quantità quotidiana, prima di una prestazione, per aumentare la resistenza allo sforzo fisico, sia nei professionisti sia negli ‘atleti della domenica’. Lo suggerisce uno studio cinese testato su 8 ciclisti e due atleti di triathlon di livello nazionale e pubblicato su ‘Journal of the International society of sports nutrition’. Gli sportivi – seguiti dai ricercatori dell’Istituto Nazionale di Medicina dello sport di Pechino – coinvolti nelle ricerca hanno mangiato mandorle tutti i giorni per 4 settimane. Durante una prova su 20,2 km i ciclisti e i triatleti che avevano mangiato mandorle hanno resistito, rispetto ai colleghi, 1,7 km in più, in media e calcolando le diverse variabili. Sostituendo l’integrazione di mandorle con biscotti ad alto tenore di glucidi, l’aumento della distanza supplementare si è ridotta a 600 metri. Si è osservato inoltre che le mandorle hanno generato un livello di emoglobina superiore, permettendo agli atleti di trasportare più ossigeno ai muscoli durante l’esercizio fisico. Inoltre, in confronto con i biscotti, in questi frutti secchi è presente una buona quantità di vitamina E e hanno ottime capacità antiossidanti.

 
F.F.
Meteoweb