01

02Oggi s’e svolta una manifestazione per protestare contro la Tares. Perché ritenuta iniqua e non soddisfacente al servizio fornito dal comune insufficiente, e non in grado da garantire la pulizia e l’igiene dell’intera città
Davanti l’ufficio tributi di Palermo alle 10:30. Parecchie persone sono venuti diverse persone depositando davanti al cancello della ripartizione un sacchetto di rifiuti come segno della protesta.
Spero tanto che dopo questo sit in della cittadinanza l’amministrazione si mobiliti per migliorare il servizio smaltimento rifiuti incrementando anche la differenziata importante passo avanti per investire sullo stesso futuro della città. Voglio ricordare che la differenziata e anche un ottimo investimento per il comune stesso. E’ inoltre fonte d’economia e lavoro per tanti giovani e meno giovani che non lavorano. Sono al quanto deluso dalla poca partecipazione dei cittadini mi aspettavo una presenza più massiccia ancora una volta devo costatare che l’indifferenza di alcuni cittadini mi delude tantissimo. Inoltre voglio sottolineare la presenza di alcuni rappresentanti di partiti movimenti e associazioni. Elenco qualcuno scusandomi per chi dimentico o non conosco: Ora Palermo, Partito democratico, Italia dei valori, Rifondazione comunista ecc…
Altra osservazione spero che almeno il 50% dei politici presenti siano venuti con grande senso di altruismo, e amore per Palermo resterei molto deluso amaramente se qualcuno di esso e venuto solo per l’esclusivo interesse d’immagine personale. Invoco ancora una volta l’amministrazione ad un miglioramento per un gran futuro per Palermo. E’ chiedo al primo cittadino un’attenzione più capillare del territorio compreso l’interland da qualche tempo dimenticato nel degrado più assoluto.


Su facebook