CATTOLICA ERACLEA. Un uomo è stato trovato cadavere nel suo laboratorio. 

Un marmista di 68 anni, Giuseppe Miceli, originario di Cattolica Eraclea è stato trovato cadavere all'interno del suo laboratorio.

La morte dell'uomo è avvolta nel mistero

Sul posto stanno effettuando i rilievi i carabinieri e i colleghi del reparto Scientifica per capire la causa del decesso. Sul corpo della vittima sono presenti svariati segni di aggressione come anche un taglio all'altezza del collo.
 

Al momento non si esclude nessuna pista, nemmeno quella dell'omicidio.