Una grande operazione internazionale di polizia ha permesso di sequestrare ben 400mila chili di hashish e 500 chili di cocaina. Come riporta "BlogSicilia", l'operazione denominata "Rose of the winds” era finalizzata al contrasto del traffico internazionale di stupefacenti nel Mediterraneo. Un'azione che nel tempo ha consentito di delineare le rotte del traffico di droga, per la maggior parte hashish, nel Mar Mediterraneo. Una rotta che va dal Maghreb al vicino Oriente, fino ai Balcani e al resto d'Europa.