deniseCome promesso, la Procura della Repubblica di Marsala non ha ignorato i contenuti dellalettera anonima inviata alla trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?“, nella quale si indica il punto dove sarebbe sepolto il corpicino della piccola

 

Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel settembre 2004. Gli inquirenti ancora non hanno effettuato sopralluoghi in contrada Ferla, dove la lettera suggerirebbe sia stato occultato il corpo di Denise. Ma, come garantito dal procurato capo Alberto Di Pisa, non si può escludere alcuna ipotesi, né scartare qualsiasi pista o indizio. A breve quindi, con grande probabilità, si scaverà nel punto indicato dalla lettera anonima.

Dario Lo Cascio
Strettoweb