eataly viniNYCON E’ SBARCATA AD EATALY MILANO SMERALDO

 

LA RASSEGNA QUEST’ANNO DEDICATA ALLA VALORIZZAZIONE DELL’IDENTITA’ TERRITORIALE


MILANO –  La 19\esima edizione di Inycon, la rassegna dedicata al vino siciliano di qualità che si svolge a Menfi, è stata presentata ad Eataly Milano Smeraldo. Il Comune di Menfi e alcuni produttori, in rappresentanza del territorio, hanno incontrato la stampa nazionale nel “tempio” dell’enogastronomia made in Italy lanciato da Oscar Farinetti dove si è svolta anche una degustazione delle migliori etichette delle 14 cantine aderenti alla manifestazione.

La rassegna, in programma quest’anno dal 20 al 22 giugno, è stata illustrata, per il Comune di Menfi, dal sindaco della città, Vincenzo Lotà e dal vicesindaco,Valentina Barbera. A moderare l’incontro Tinto, del duo di Decanter, Fede&Tinto, che quest’anno condurrà gli appuntamenti della manifestazione.

“Inycon è un evento dalla lunga tradizione – ha detto Lotà – che si svolge in un territorio dalla bellezza mozzafiato e dal mare pulito e incontaminato, premiato anche quest’anno, proprio pochi giorni fa, con la 18^ Bandiera Blu. Il riconoscimento, assegnato dalla Fee, la Fondazione internazionale per la salvaguardia dell’ambiente, per la pulizia delle acque e per i servizi in spiaggia, sventola anche quest’anno sulle nostre coste che sono state premiate per diciassette anni di fila. Nel nostro territorio, inoltre l’ospitalità si coniuga con l’ambiente: le strutture si fondono armoniosamente con la natura, senza impattare con il territorio circostante che però si sta attrezzando per accogliere sempre maggiori flussi turistici”.  

“Il tema dell’edizione di quest’anno sarà – ha spiegato Valentina Barbera, vicesindaco e assessore del Comune – la valorizzazione dell’identità territoriale, il recupero di ciò che è sostenibile e tradizionale e che identifica la cultura di un territorio, senza però distogliere lo sguardo dal futuro e dall’innovazione. Da qui la scelta di presentare la manifestazione ad Eataly, simbolo del made in Italy di qualità nel mondo, quello che remunera bene i piccoli agricoltori, i produttori di eccellenze “antiche” e tradizionali e porta i loro prodotti alla ribalta del palcoscenico globale.” Tra le partecipazioni più longeve alla rassegna, quella della cantina Settesoli. “L’ultimo anno la manifestazione ha toccato i 37mila visitatori – ha detto Roberta Urso, responsabile pr di Cantine Settesoli – un successo che è destinato a crescere grazie alla rete che stiamo creando tra istituzioni e produttori, tesa al rilancio di Menfi e del suo comprensorio“.

“Il vino è la vera risorsa del nostro territorio – ha detto Francesca Planeta, responsabile marketing della cantina Planeta – che abbiamo il dovere di valorizzare. Grazie all’enoturismo e all’export si può rilanciare la nostra economia e il vino essere vero volano per una crescita”.

 

Angela Abbate 
Ufficio Stampa
Feedback – Strategie per comunicare

angela.abbate@feedback.it