Lutto a Taormina per l'improvvisa morte di una donna di 33 anni, V.C., deceduta per circostanze ancora da accertare al Policlinico di Messina. La 33enne era stata ricoverata mercoledì per un intervento di routine nel reparto di Otorinolaringoiatria, ma nelle ore successive sono sopraggiunte complicazioni, poi la morte.

Già da ieri mattina, secondo quanto riportato dalla Gazzetta del Sud, si trovava in coma farmacologico e alla fine, purtroppo, per lei non c'è stato nulla da fare.

La famiglia intende fare chiarezza sulla vicenda, per accertare cosa possa essere accaduto. Dolore e sgomento tra familiari e amici della vittima.