148588Graziella Maccarrone – E’ messinese la giovane che, su invito del governo statunitense, potrà assistere al lancio del modulo marziano Maven.

Damiana Catanoso, studentessa di ingegneria aerospaziale all’Università di Roma “La Sapienza”, ha partecipato e vinto nella competizione internazionale in ambito aerospaziale “International Space Apps Challenge” come componente del gruppo  “Green on the red Planet”, che rappresenta l’Italia.

Il team di cui fa parte Damiana si è distinto per un lavoro di progettazione di un modulo contenente una serra ripiegabile e autosostenibile da inviare su Marte in previsione del futuro mantenimento di quattro astronauti, non tralasciando le problematiche ambientali che il pianeta presenta.