Dopo il passaggio di quella che dovrebbe essere l'ultima perturbazione del mese, grazie all'anticiclone africano arriva da domani una prima, precoce, ondata di caldo estivo che dovrebbe far schizzare le temperature fino a picchi di 32 gradi al nord e 35 gradi al sud. Nella giornata di oggi, 25 maggio, si prevede tempo stabile e soleggiato, con qualche annuvolamento a ridosso dei settori ligure e tirrenico e, in generale, lungo le catene montuose, ma senza precipitazioni.

La parte centrale della settimana vedrà una prevalenza della stabilità atmosferica, grazie all'anticiclone nord-africano. Le temperature massime sono in aumento, con un clima caldo, in particolare sulle Isole maggiori: i termometri, qui, segneranno anche punte oltre i 35 gradi. Al Sud, il caldo dovrebbe continuare fino a metà della prossima settimana, mentre per il ponte del 2 giugno c'è ancora molta incertezza, anche perché mancano diversi giorni. Ad oggi, pare che il tempo si manterrà variabile al Nord, con qualche acquazzone alternato a fasi soleggiate, mentre al Centro e soprattutto al Sud il tempo dovrebbe essere più stabile.