La tradizione lo chiama "bianco" Natale, ma per molti sarà invece all'insegna del sole e delle temperature miti, anche se con qualche nebbia. Secondo gli esperti del Centro Epson Meteo, il vortice di bassa pressione che ha insistito sul Mediterraneo occidentale si allontanerà definitivamente dalla nostra Penisola, lasciando spazio a un rialzo della pressione che garantirà bel tempo, ma anche un ritorno delle nebbie, anche fitte. I meteorologi prcisano che le proiezioni «indicano che l'alta pressione potrebbe insistere sulla nostra Penisola anche nell'ultima parte della settimana, regalandoci quindi un Natale caratterizzato dalla stabilità, ovvero senza piogge e con temperature piuttosto miti, ma anche con il fastidio di molte nebbie».

Il miglioramento del tempo è visibile già da oggi, con nuvolosità pressoché assente nelle regioni settentrionali. Al Sud Peninsulare si formerà un po' di nuvolosità residua al mattino, ma senza piogge e con ampie schiarite. Ancora nuvole sulla Sicilia, con qualche acquazzone solo al mattino in Sicilia. Da oggi, giovedì 22 dicembre, la circolazione depressionaria si allontanerà dal nostro Paese e tenderà a prevalere di nuovo l'influsso di un campo di alta pressione, che determinerà tempo stabile o pocop perturbato e clima non molto freddo fino a Natale.