AERONET_ETNA.2013302.terra.721.1kmFinalmente, almeno per chi ama l’autunno e il fresco tipico di questa stagione, le temperature torneranno in linea con le medie del periodo e per molti sarà una doccia fredda in quanto sembrerà improvvisamente di piombare in “inverno” con valori freschi, che a fatica arriveranno a +20°C nelle ore diurne e che invece al mattino scenderanno fino a sotto i +15°C su coste e pianura. In realtà non è altro che la normalità del periodo, anzi, ancora qualche grado sopra le medie dell’inizio di novembre (venerdì inizierà il nuovo mese), ma il lungo periodo di anomalo caldo estivo che abbiamo avuto nelle ultime due settimane di ottobre ha regalato ai siciliani un insolito prolungamento dell’estate con forti anomalie positive che daranno l’impressione di forti sbalzi termici quando, lo ripetiamo per l’ennesima volta, assisteremo solo a un lento e graduale ritorno alla normalità. Lento e graduale, sì, perché non farà molto fresco e le temperature arriveranno appena in linea con le medie del periodo (o ancora poco sopra) e di maltempo non ce ne sarà un granché almeno sull’isola, con molti annuvolamenti, qualche piovasco e temporali che rimarranno confinati prevalentemente in mare aperto intorno alla terraferma senza particolari problemi. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti, in quanto non sono da escludere novità previsionali interessanti già per la parte finale di questa settimana.