01Dopo il violento nubifragio del primo pomeriggio a Torino, dove sono caduti 40mm di pioggia in pochi minuti e la città s’è allagata con pesanti disagi alla viabilità (qui foto e video), tante altre “bombe” temporalesche stanno colpendo l’alta pianura Padana, con grandinate, nubifragi e forti raffiche di vento.
Eloquenti le mappe che pubblichiamo a corredo dell’articolo: il radar è a fondo-scala in molte località di Lombardia e Veneto dove sono in atto delle vere e proprie tempeste sparse a macchia di leopardo sul territorio.
Intanto le condizioni meteorologiche stanno rapidamente peggiorando anche al Sud, dove il fronte perturbato continua ad avanzare da sud/ovest provocando piogge e temporali anche in alcune zone della Sicilia. A Palermo, con cielo coperto e +18°C in pieno giorno, sembra già tornato l’autunno e domani le temperature diminuiranno ulteriormente di altri 3-4°C, per poi mantenersi fresche e inferiori alle medie del periodo per almeno 5-6 giorni.
Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Peppe Caridi