A quanto pare bisognerà aspettare ancora un po' prima dell'arrivo dell'inverno: continua l'ondata di caldo anomalo sull'Italia e, secondo i meteorologi, non cambierà nulla per altri 10 giorni. Soltanto a fine mese si vedranno i primi segnali dell'arrivo della stagione più fredda. 

Come spiegato da Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com, "Si registra una fase meteo fortemente anomala sull'Italia, con novembre che sta assumendo connotati praticamente estivi. L'anticiclone subtropicale pomerà aria insolitamente calda per giorni su mezza Europa e anche sull'Italia, dove il tempo sarà secco ed eccezionalmente mite per almeno altri 10 giorni".

Per quanto riguarda le temperature, saranno sopra la media anche di 8 o 10 gradi: da Nord a Sud, durante le ore centrali della giornata, si potrà anche stare in maniche corte, con massime anche di oltre 20-21 gradi.

Fonte: LiveSicilia