Sciopero in Grecia

Sessanta studenti del liceo classico statale «Impallomeni» di Milazzo sono bloccati in Grecia, da due giorni, a causa degli scioperi indetti dalla Federazione Nazionale dei Lavoratori Marittimi.

I liceali appartenenti alle classi terze e quarta sarebbero dovuti rientrare dalla Grecia, dove si trovavano in viaggio di istruzione, già l’altro ieri, ma al pullman è stato impedito di salire sul traghetto che avrebbe consentito loro di far rientro in Italia. Non si sa ancora quando gli studenti potranno ritornare a casa, i manifestanti greci hanno annunciato di voler continuare le proteste se non saranno accettate le loro richieste.

La dirigente scolastica Caterina Nicosia, accompagnatrice della scolaresca rassicura i genitori, il gruppo è, infatti, seguito da un rappresentante del tour operator, organizzatore del viaggio di istruzione. Tuttavia, ancora non è chiaro quando riprenderanno i collegamenti con la Sicilia.