Un vero e proprio mistero nel Trapanese questa mattina. Un forte boato udito dalla popolazione è arrivato a scuotere porte e finestre. Il sito "castelvetranoselinunte.it", in particolare, parla di "diverse segnalazioni dalla zona di Salemi circa un forte boato, avvertito intorno alle ore 12.40 seguito da una scossa di terremoto durata qualche secondo". Ma non ci sono segnalazioni ufficiali in tal senso.

Al portale "BlogSicilia", poi, un utente di Calatafimi ha scritto una testimonianza lapidaria: "Tremava tutto". Dunque il rumore è arrivato fino alle zone più interne del trapanese, ben oltre Salemi. La pista del terremoto resta esclusa, ma in rete c'è chi si sta sbizzarrendo sulla genesi di quel boato assordante.

Qualcuno avanza l'idea di un potente aereo che ha superato la barriera del suono. Gli aeroporti di Palermo e Trapani, del resto, non sono lontani dalla zona dalla quale sono arrivate le segnalazioni.