La città di Modica è a lutto per la morte di Andrea Schiavo, 37enne palermitano di origine ma modicano d'adozione. Schiavo è morto a causa di un improvviso malore a Città del Capo, in Sudafrica: qui, sfruttando l'esperienza maturata nella conduzione di un resort in Sicilia, aveva cercato fortuna, occupandosi sempre di una struttura alberghiera. Era molto conosciuto in città perché, nonostante la lontananza, non aveva interrotto i contatti. 

I genitori vivono e lavorano a Modica. Il padre, Sebastiano Schiavo, ha militato in diverse squadre di calcio siciliane, concludendo la sua carriera nel Modica, negli anni Settanta, come calciatore nel ruolo di mediano, diventando anche allenatore. La tremenda notizia della morte del figlio Andrea, che si è rapidamente diffusa a Modica, ha colto i genitori di sospresa, gettandoli nello sconforto. Noto per il suo carattere solare, è stato ricordato con moltissimi messaggi di affetto sui social.