01

Date: Wed, 4 Mar 2015 10:36:29
From: Raymond Bondin 

01La Montagna Guastanella nel Comune di Santa Elisabetta, Agrigento, Sicilia, è stata nominata per la Lista dei Monumenti Mondiali che hanno bisogno di Attenzione, la World Monuments Watch List.

Gruppo basato negli Stati Uniti, il World Monuments Fund, ogni due anni fa una lista di 100 siti che hanno bisogno di più attenzione per la loro importanza di natura mondiale per tanti motivi.

 

 

La Montagna Guastanella è stata nominata per questa Lista dal Dott Ray Bondin, esperto riconosciuto in tutto il mondo di Patrimonio Mondiale in seguito a una segnalazione dalla Dott.ssa Rosamaria Rita Lombardo che ha appena pubblicato un libro in cui si presenta una teoria che il Re Minosse era sepolto proprio in questa montagna. Ray Bondin ha descritto questa segnalazione come un’informazione di importanza mondiale perché per un’altra volta un sito in Sicilia ha legami culturali transfrontalieri, cioè dalla Sicilia alla Grecia, per non dire anche di presenza della cultura Araba ed altre in questo sito che non ha avuto riconoscimento al livello nazionale.
La proposta di nominarlo per questa Lista è proprio per dare visibilità al importanza storica, culturale e paesaggistica di questo sito. Infatti tramite questa nomination si spera di avere risorse per dare più visibilità a questo sito, per renderlo più accessibile e per dare inizio a più studi e scavi sul sito.

Ray Bondin ha spiegato che da quello che ha letto di questo sito non c’è dubbio che ha un importanza universale, cioè è candidabile per la Lista di Patrimonio Mondiale dell’UNESCO [di cui lui si occupa da più di venti anni]. Però il sito ha ancora nessun ricnoscimento ne regionale e ne nazionale e chi prima che si fa il grande passo verso la Lista UNESCO ha bisognio di essere riconosciuto a livello regionale e nazionale. Si spera che facendo questo primo passo verso la World Monuments Watch, che e mirato proptio a dare visibilità a dei siti che sono poco conosciuti, si comincia questa strada verso un riconoscimento più importante.


Lui ha spiegato che dopo quello che ha pubblicato e scritto dalla Dott.ssa Lombardo si meraviglia veramente che questo sito non abbia avuto il riconoscimento nazionale che si merita. La nomination si e fatta con l’appoggio delComune di Santa Elisabetta. Il Sindaco del Comune, il Dott. Gueli, infatti ha detto che il Comune farà di tutto per muoversi verso il riconoscimento che il sito merita e stanno già preparando delle iniziative in questo sensi.

 

Nell’ultima Lista del World Monuments Watch, quella del 2014, sono stati riconosciuti 67 siti o monumenti di 41 paesi.

 

http://narrabilando.blogspot.it/