Dall’8 al 10 settembre torna Oltremente, festival musicale dalle corde originariamente jazz, organizzato dall’associazione culturale Quattroetrantatre.

Il festival, giunto alla sua ottava edizione, si tiene da tre anni nella cornice barocca di Ragusa Ibla. Ospite d’onore di questa edizione è Cristiano Godano, voce e chitarra di uno dei gruppi che più hanno fatto la storia dell’alternative rock in Italia negli anni ’90, i Marlene Kuntz.

Godano, penna fine di quasi tutti testi della band, ripercorrerà in un live intimo i momenti storici della sua carriera regalando al pubblico brani cult derivanti dagli album di maggior successo dei Marlene Kuntz, fino a presentare il suo recente lavoro da solista uscito nel 2020, ‘Mi ero perso il cuore”.

“Quest’anno Oltremente sposta l’asse – ha affermato Alessandro Nobile, direttore artistico del festival – abbracciando il cantautorato e nuove suggestioni come nel caso di Maria Chiara Argirò e Camilla Battaglia, un percorso musicale iniziato per entrambe nel jazz come per il nostro festival e man mano approdato verso suoni più dark ed elettronici”.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati