Il vero segreto sotto le lenzuola? Non bastano atmosfera, relax e complicità: è la musica, infatti, ad avere un potere che va ben oltre tutto questo, poiché regala a chi l'ascolta la facoltà di liberare i sensi e aumenta la voglia di fare sesso. Lo ha detto uno studio realizzato da Sono, azienda produttrice di sistemi di audio multiroom, insieme ad Apple Music, che ha rivelato come chi ascolti musica ad alto volume, condividendola con il partner, sia più predisposto a lasciarsi andare alla gioia dell'amore. L'incremento, per essere precisi, sarebbe del 67% rispetto ad una situazione in cui regna il silenzio. 

I benefici della musica, inoltre, sarebbero tali da far trascorrere il 20% del tempo in più in intimità. Al di là dell'aspetto legato alla vita sessuale, la ricerca ha anche preso in esame 30 famiglie, ognuna delle quali ha trascorso una settimana senza ascoltare musica e una settimana ascoltandola ad alto volume. Nella prima settimana le famiglie si sono comportate in modo abituale, nella seconda hanno ascoltato circa 8.124 canzoni, per un totale di 44.000 ore di attività. Con la musica diffusa in casa, la distanza tra i famigliari è diminuita ed ognuno ha trascorso molto più tempo insieme agli altri, oltre a sentirsi più proponso a dichiarare i propri sentimenti.