Nasce una nuova pizza gourmet che valorizza alcuni dei migliori ingredienti di Sicilia e che può essere personalizzata con le verdure che più si preferiscono. La pizza cinisara è preparata con ricotta di vacca cinisara sbattuta con olio e finocchetto, saglie grosse di caciocavallo, mollica "atturrata" e verdure di stagione. A scegliere gli ingredienti è stato lo chef palermitano Filippo La Mantia, chiamato dal sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo per lanciare questa prelibatezza nel mondo: la pizza cinisara è stata realizzata per la prima volta dal maestro pizzaiolo Ron Garofalo.

Le pizzerie che inseriranno nel menu questa proposta o proposte realizzate con i prodotti della vacca cinisara, saranno identificato da un adesivo. Già esistono alcune attività che utilizzano questi prodotti, molto apprezzati dai clienti. «L'idea – spiega il sindaco – è di utilizzare la pizza, il prodotto italiano più conosciuto e apprezzato al mondo, per veicolare i prodotti della vacca cinisara, presidio Slow food, nel mondo. Abbiamo tanti siciliani che vivono in America, che fanno i pizzaioli e possono darci una mano nel raggiungere l'obiettivo».