Oli vegetali pericolosi per la salute: secondo alcune ricerche inglesi "L'olio di semi di girasole e semi di mais sprigionano elementi tossici fino a duecento volte in più dei limiti indicati dall'Oms" e possono provocare il cancro

Come spiegato in un articolo pubblicato sul Telegraph, il livello di pericolosità di olio di semi di girasole e semi di mais è stato fino ad adesso quasi del tutto sottovalutato. Per gli scienziati, questi oli, quando vengono scaldati, sprigionano aldeidi, considerate in grado di provocare disturbi cardiologici, demenza e anche tumori. Gli esperti dell'Università De Montfort di Leicester hanno dimopstrato che il pesce fritto in olio di semi di girasole o di mais contiene aldeidi tossiche per quantità di 100 o 200 volte superiori rispetto ai limiti indicati dall'Oms.

Per tanti anni – ha spiegato il professor Grootveld – ci è stato detto che burro e lardo facevano male. Ma ora scopriamo che per friggere sono una delle soluzioni migliori. Ci è stato detto che i grassi polinsaturi erano salutari e che per questo bisognava cucinare con l'olio di semi di girasole e di mais. Peccato che essi, quando vengono riscaldati, subiscano una serie di reazioni chimiche che producono elementi tossici.

Fonte: Today