Un lotto di antinfiammatorio è stato ritirato dalle farmacie. La notizia è stata diffusa dal sito "Sportello dei Diritti, che spiega: "La società Pfizer ha comunicato che sta provvedendo al ritiro cautelativo volontario dal mercato del lotto n. 5079875B scad. 8/2018 della specialità medicinale SALAZOPYRIN EN*100CPR 500MG – AIC 012048031". SALAZOPYRIN è una specialità medicinale utilizzata nel trattamento di patologie infiammatorie intestinali come retto-colite ulcerosa, morbo di Crohn e artrite reumatoide con interessamento intestinale.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito di un valore fuori specifica nel test di dissoluzione riscontrato a 36 mesi di stabilità. La Pfizer invita pertanto a sospendere immediatamente la dispensazione del suddetto lotto e le confezioni eventualmente al momento giacenti in farmacia, dovranno essere immagazzinate in area sicura e predisposte per lo smaltimento.