Si attende ancora l'annuncio ufficiale, che arriverà in giornata, ma Walter Novellino è il nuovo allenatore del Palermo. È lui il tecnico scelto dopo le dimissioni di Iachini, che se n'è andato sbattendo la porta: "Ho la mia dignità, discutere e litigare con una persona di 75 anni (Zamparini, ndr) non è piacevole", ha detto. 

Novellino, che firmerà un contratto di tre mesi più opzione per la prossima stagione, ha già lavorato con Zamparini a Venezia tra il 1997 e il 1999. Tra l'altro è l'unico allenatore a non essere mai stato esonerato dall'imprenditore friulano. L'ex Modena è l'ennesimo tecnico di questa stagione disgraziata del Palermo dopo Iachini, Ballardini, Viviani, Schelotto, Tedesco, Bosi e ancora Iachini.