È già cominciata la corsa a un contratto di Servizio Civile: c'è tempo fino alle ore 14 del prossimo 30 giugno per presentare la domanda e i posti in Sicilia sono 1.962 (su un totale nazione di 35.203). Possono partecipare alle selezioni anche i giovani che hanno già svolto un tirocinio all'interno del programma "Garanzia Giovani". Per presentare la candidatura è necessario avere almeno 18 anni e non averne ancora compiuto 29: saranno esclusi i giovani che hanno già prestato servizio civile nazionale o che hanno interrotto il servizio prima della scadenza prevista. 

I progetti già approvati sono promossi da enti locali e associazioni e prevedono un anno di attività, con un compenso di 433 euro al mese. La domanda va inoltrata direttamente all'ente promotore e per tutte le informazioni è possibile consultare il sito www.serviziocivile.gov.it. All'interno del portale è possibile scaricare i modelli per presentare la domanda e consultare un motore di ricerca per conoscere i progetti approvati nelle singole regioni. Le modalità di consegna delle domande sono posta elettronica certificata, raccomandata o consegna a mano: ci si può candidare per un solo progetto.