Piccolo fuori programma per Aldo, Giovanni e Giacomo: una delibera del Comune di Milano che annuncia la concessione del patrocinio per le riprese del loro film ne ha, di fatto, rivelato anche la trama. I tecnici del Comune, nel redigerla, hanno raccontato importanti dettagli del film, che sarà idealmente ambientato nel 2046.

Le riprese del nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo partono il 4 dicembre e uscirà nelle sale nel dicembre 2016: è stato valutato meritevole di interesse pubblico dalla Giunta, soprattutto perché uno dei luoghi scelti dalla produzione è la nuova Darsena riqualificata. Il Comune ha concesso il patrocinio gratuito e, dato che il film è stato valutato rilevante per la promozione della città, la produzione sarà esentata dal pagamento dell'imposta di occupazione del suolo.

Il problema, però, è che nella delibera è stato svelato troppo: vi anticipiamo soltanto che nel film i tre comici – ottantenni – vengono lasciati in una casa di riposo alla vigilia di Natale. Nasceranno, come sempre, equivoci, tanto da spingerli a progettare la fuga.