Si svolgeranno oggi i funerali di Gloria Giulia Allotta, la 23enne morta a causa di una meningite fulminante. La funzione si terra nella chiesa Madre di Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo, alle ore 16.

L'infezione ha ucciso in 48 ore questa ragazza che tutti, nella comunità, non esitano a definire "splendida". Secondo i medici dell’Asp di Palermo, Gloria è morta per la meningite di tipo C, la forma più grave. Ma l’ultima parola spetterà ai risultati dell’autopsia, che è stata disposta ieri.

Intanto, secondo il "Giornale di Sicilia", a Belmonte c’è un po' di panico. Nonostante la psicosi, comunque, si tratta di una forma infettiva molto rara, ancorché trasmissibile. L’ Asp, come da prassi, da par suo ha da subito predisposto le misure preventive su familiari e amici che hanno trascorso con la giovane le ultime ore della sua vita. La terapia antibiotica preventiva è peraltro molto semplice da attuare.