PALAGONIA (CATANIA) – Ancora un omicidio a Palagonia, in provincia di Catania. Un anziano è stato accoltellato a morte per tre volte e l’assassino si è costituito. Non è chiara l'esatta dinamica del delitto, che sarà chiarita dalle indagini dei carabinieri, immediatamente partite. 

"Non ci sono parole per commentare il terzo omicidio in paese in 10 mesi", dichiara a caldo il sindaco Salvo Astuti, come riporta "LiveSicilia". "Questo fatto increscioso dimostra che non siamo sicuri. A questo punto dovrei consegnare le chiavi del comune al ministro Minniti", aggiunge, invocando "leggi speciali".

Astuti conclude: "A Palagonia qualcosa non funziona, adesso ci aspettiamo delle risposte". Il sindaco pensa al "presidio del territorio" e alla nascita di un commissariato di polizia per alleggerire il lavoro dei carabinieri impegnati a monitorare una zona molto vasta: "I carabinieri fanno un ottimo lavoro, ma servono rinforzi".