Palermo, viale del Fante. Il cartello che vedete nella foto riguarda la realizzazione di un muro perimetrale: la consegna dei lavori era fissata per il 27 maggio 2014 ma, ad oggi, l'opera è incompiuta. La cifra stanziata dal Comune di Palermo per questi lavori di manutenzione straordinaria di immobili di proprietà comunale e di interesse storico-artistico e monumentale è di 286.811,69 euro, quasi 300.000 euro.

La vicenda è stata segnalata da LivePalermo: il gruppo de i Comitati Civici della sesta circoscrizione, composto dai consiglieri Claudio Castronovi, Leonardo Canto, Giuseppe D'Aleo, Francesco Riina e Santi Spina, insieme all'associazione dei Comitati Civici di Palermo, ha presentato un'interrogazione a risposta scritta al Sindaco del capoluogo siciliano, Leoluca Orlando e agli assessori competenti, per conoscere i criteri di affidamento di questo appalto, lo stato di avanzamento dei lavori e dei pagamenti effettuati alle ditte appaltatrici, nonché le motivazioni del ritardo. 

Il muro della vergogna! Con la stessa cifra – si legge sulla profilo Facebook di Leonardo Canto, consigliere della sesta circoscrizione – poteva riqualificarsi l' intera area del campo Rom e costruire un impianto sportivo! Ora attendiamo risposte alla nostra interrogazione!

Foto: LivePalermo