Viale Regione Siciliana è una delle arterie principali della città di Palermo: sempre estremamente trafficata, è stata più volte teatro di incidenti causati soprattutto dall'elevata velocità. Agli autovelox fissi già presenti lungo il tragitto se ne aggiungeranno altri quattro nel mese di giugno, posizionati all'altezza di via La Loggia e di via principe di Paternò (in direzione Trapani) e all'altezza di via Ur 15 e del sottoponte Basile (in direzione Catania).

«L'utilità dell'autovelox è un dato inconfutabile – ha commentato il vicecomandante dei vigili urbani di Palermo, Luigi Galatioto – con le prime colonnine installate nella metà del 2012 si è ridotto del 30% il tasso di mortalità per incidenti causati dalla velocità ed è diminuito anche il numero di feriti e di persone in pericolo di vita. Con buona pace di chi ritiene che l'installazione delle colonnine sia soltanto un'operazione di cassa».