PALERMODrammatico episodio questa mattina in via Ausonia, a Palermo, dove un avvocato ha perso la vita dopo un volo dalla finestra. Tutto è accaduto intorno alle ore 11. Secondo quanto riportato da PalermoToday, le prime ipotesi ricollegherebbero l'accaduto ad un suicidio, ma nulla è stato confermato. L'uomo aveva 46 anni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e sono state avviate le prime indagini.

Il professionista, per cause ancora da accertare, avrebbe perso l'equilibrio precipitando da una finestra, tra il quarto e il quinto piano. I soccorsi sono stati vani: il cadavere è stato trovato nell'androne del palazzo, che si trova al civico 13. Nessuna pista è al momento esclusa: potrebbe anche essersi trattato di un incidente domestico. Nel luogo della tragedia si è subito creata una folla di curiosi.