PALERMO – Nella provincia di Palermo un bambino di appena 10 anni ha perso un pollice in un incidente mentre giocava con la sua minimoto da cross. Il personale del 118 ha prestato le prime cure al piccolo, che è stato trasferito in ospedale. Per il bimbo si è reso necessario un delicato intervento di chirurgia plastica.

I medici del reparto di Chirurgia plastica hanno eseguito un'operazione di circa cinque ore per tentare di reimpiantare la parte di dito mozzata. Purtroppo ogni tentativo è risultato vano.