È stata celebrata oggi a bordo della Carnival Vista la cerimonia del maiden call, cioè la presentazione dello scalo inaugurale nel porto di Palermo, con scambio di crest tra il comandante Rocco Lubrano, il presidente dell'Autorità portuale di Palermo, Vincenzo Cannatella, il segretario generale dell'Ap, Renato Coroneo, e il capitano di vascello Raffaele Macauda, comandante in seconda della Capitaneria di porto.

Carnival Vista è una nave da crociera costruita presso il cantiere navale Fincantieri di Monfalcone per la compagnia di navigazione americana Carnival Cruise Lines, entrata in servizio lo scorso 1 maggio. Come da tradizione, essendo la nave più moderna, la Carnival Vista ha assunto il ruolo di ammiraglia della flotta, scalzando Carnival Breeze, nata nel 2012.

"Siamo orgogliosi di essere qui con il nostro viaggio inaugurale. Palermo ci ha accolti bene, con il sole, e i nostri passeggeri hanno goduto delle sue bellezze. Questa nave è un prototipo che usufruisce di concetti nuovi, un vero un pezzo d' Italia in giro per il mondo. La gemella, in costruzione nei cantieri di Marghera di Fincantieri, sarà pronta nel 2018", dice Rocco Lubrano.

Vincenzo Cannatella gli fa eco: "Siamo molto soddisfatti di ospitare una nave così prestigiosa che quest'anno tornerà a Palermo altre due volte, in giugno e settembre".