Rapina lampo a Palermo: cinque malviventi, armati di pistola hanno assaltato intorno alle ore 20 il ristorante-pasticceria De Luca di via Umberto Maddalena (incrocio con corso Calatafimi). I rapinatori hanno fatto irruzione con il volto coperto e hanno minacciato gli impiegati del locale, facendosi consegnare soldi e sigarette. Sono poi fuggiti a bordo di tre scooter, verso Monreale.

A lanciare l'allarme sono stati i titolari, ancora sotto choc, che hanno avvisato la polizia. Sul posto sono giunte alcune volanti e sono immediatamente scattate le ricerche. Sono state visionate le immagini di videosorveglianza, per identificare i responsabili. Il bottino è ancora da quantificare e sono in corso anche le indagini da parte dei carabinieri. Dalle testimonianze raccolte, pare che soltanto uno dei cinque fosse armato.