PALERMO – Diverse auto impantanate e gravi disagi per gli automobilisti. Il violento temporale che si è abbattuto nella notte a Palermo ha provocato allagamenti in diverse zone del capoluogo. I vigili del fuoco sono intervenuti per liberare gli automobilisti dalle auto rimaste bloccate in via Ugo La Malfa e nel sottopasso che porta all'autostrada Palermo-Mazara del Vallo.

Allagamenti e disagi anche nella zona di Mondello e Partanna Mondello. Come capita quando piove tanto copiosamente, diverse strade si sono trasformate in fiumi, come nella zona dell'ospedale Policlinico e in via Imera.

Nelle Madonie, poi, insolite grandinate fuori stagione. L'avviso di condizioni meteorologiche avverse era stato diramato nella giornata di ieri dalla protezione civile e riguarda anche la giornata di oggi. L'avviso prevede precipitazioni sparse dalle prime ore di oggi, con possibili temporali su Sicilia, Calabria e Basilicata, specie sui settori tirrenici, e dalla mattinata alla Campania.

Tali fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi allerta gialla su Campania, Basilicata, Calabria, su buona parte della Sicilia e sull'Abruzzo appenninico.