PALERMO – Una donna è morta oggi all'ospedale Villa Sofia di Palermo. Una brutta notizia, certo, e la malasanità non c'entra assolutamente nulla. A indignare è il furto ai danni del cadavere, di cui si sono accorti i parenti, già distrutti dalla perdita: dalle mani della signora mancavano 4 fedi nuziali, le sue e quelle del defunto marito (nozze d'argento comprese). In altre parole, uno sciacallo ne ha approfittato. 

Un episodio davvero increscioso di cui dà notizia "BlogSicilia". I familiari hanno avvisato la polizia; gli agenti sono giunti in ospedale e hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili.