È di 11 morti e 3 dispersi, oltre a 410 mila persone evacuate, il bilancio del tifone che ha colpito la regione del Tohoku, nel nord-est del Giappone. La polizia ha fatto sapere di aver recuperato 9 corpi senza vita nelle adiacenze di una casa di cura, mentre altre 2 persone sono state trovate vicino a un fiume nelle città di Iwazumi e di Kuji. L'area è la stessa che fu devastata dallo tsunami del marzo 2011.

Secondo i primi rilievi le vittime sarebbero morte a causa del fango che ha invaso la casa di cura per anziani; una decima vittima, una donna, è annegata nella sua abitazione situata poco distante.

IL VIDEO: