PALERMO – Una donna presa a pugni per un parcheggio. È al limite del surreale quanto avvenuto stamattina in via Randazzo, nel cuore di Palermo. È bastato molto poco perché dalla discussione animata si passasse alla lite vera e propria, con una violenza inaduita.

A causa di quel parcheggio conteso si è arrivati alle mani. Le urla hanno attirato le attenzioni dei presenti sul posto, che hanno subito chiamato la polizia. La vittima, che si trovata all'interno di un'auto insieme al marito, è stata costretta a ricorrere all'aiuto dei medici per delle contusioni