Dopo il successo del Festival di Morgana 2018 – che, dal 7 all’11 novembre, in vari luoghi della città ha registrato una partecipazione di circa 4000 spettatori e il sold-out per ogni spettacolo – torna domenica 18 novembre alle 17.30, al Museo Pasqualino, la rassegna di teatro di immagine per bambini “Teatro al Museo”.

In scena “Va’ dove di porta il piede” di e con Laura Kibel, artista veronese che in questo spettacolo raccoglie pezzi storici del suo repertorio internazionale. Approdando a sperimentazioni nei più svariati ambiti (musica, recitazione, grafica, fumetto, teatro di strada, danza) e contaminazioni, Kibel affronta con ironia, ritmo e colore temi universali come la lotta tra bene e male, la pace, l’amore ricorrendo ad una tecnica unica.


“Andrà in scena il teatro del piede – dice il 
Rosario Perricone, direttore del Museo delle Marionette Antonio Pasqualino – a metà strada tra il mimo e i burattini, fatto di gesti e musica, visuale e suggestivo. Vestendosi di mille accessori, i piedi si fanno persone, raccontano storie. E non mancheranno di incantare bambini e adulti”.