PALERMO – I carabinieri della compagnia San Lorenzo hanno sanzionato 5 venditori ambulanti di pane nei quartieri Borgo Nuovo e Noce di Palermo. Tutti, senza il possesso delle dovute autorizzazioni e della licenza, per l'appunto distribuivano pane pur non avendo i requisiti. Sono stati sequestrati 250 chili di filoni, e per tutti e cinque è scattata una multa di 1.500 euro.

Purtroppo, non potendo accertare l’effettiva provenienza della produzione, i carabinieri non hanno potuto donarlo in beneficenza: come sottolinea "BlogSicilia", infatti non si può mettere a rischio la salute dei cittadini portando sulla tavola prodotti di cui non è stato accertata l’iter di produzione.