PALERMO – Vendono profumi contraffatti all'ospedale Civico di Palermo e vengono denunciati dalla polizia, che li ha colti sul fatto. I responsabili sono un 33enne e un 32enne che dovranno rispondere, per l'appunto, di "vendita di prodotti conttraffatti".

Nel corso di un'altra operazione i poliziotti del commissariato di polizia di Brancaccio hanno invece denunciato in stato di libertà per furto un uomo di 48 anni sorpreso a rubare all’interno del supermercato Ipercoop.   

Ancora: denunciato un 29enne perché trovato alla guida dell'auto senza patente da recidivo. Per lui è così scattato il sequestro amministrativo della macchina, per la successiva confisca. Infine un ragazzo di 26 anni è stato denunciato perché trovato in possesso di oggetti atti allo scasso.