Sono davvero tante le curiosità che legano la Sicilia al Festival di Sanremo. Tra queste ci sono anche le origini di Paola Di Benedetto, conduttrice del PrimaFestival insieme a Roberta Capua e Ciro Priello. Giovanissima, ha già all’attivo un curriculum professionale ricco di esperienze nel mondo dello spettacolo.

Paola Di Benedetto chi è la conduttrice del PrimaFestival

A rappresentare la Sicilia al Festival di Sanremo non sono soltanto i cantanti siciliani. Dal mitico Fiorello, al direttore di palcoscenico Pippo Balistreri, passando attraverso i pizzaioli e i pasticcieri di Casa Sanremo, in Liguria è sbarcata davvero tantissima Trinacria. Una curiosità che pochi conoscono, riguarda la giovane Paola Di Benedetto, conduttrice del Prima Festival.

Il programma è in onda su Rai1 dal 29 gennaio al 5 febbraio 2022. Si tratta di una striscia quotidiana, trasmessa dalle 20.35 alle 20.45, durante la quale si rivelano anteprime e curiosità sulla nuova edizione del Festival di Sanremo. Paola, modella e speaker radiofonica, conduce insieme a Roberta Capua e Ciro Priello.

L’abbiamo già vista perché ha condotto il segmento che ha seguito le puntate di X Factor. Ancora prima è stata protagonista a Ciao Darwin, vestendo i panni di Madre Natura. Paola Di Benedetto è nata a Vicenza, ma i genitori sono siciliani.

Ha conquistato il pubblico con la sua bravura e anche grazie alla sua bellezza, tipicamente mediterranea. Influencer e modella, è speaker di RTL 102.5. Ha 27 anni: è nata l’8 gennaio 1995 e ha un fratello gemello, al quale è molto legata. Quella del PrimaFestival di Sanremo è per lei una grande occasione.

Il profilo Instagram di Paola Di Benedetto è molto seguito. Al momento, vanta circa 1 milione e 700mila follower. Attraverso le foto, i video e le Stories che pubblica, racconta la sua quotidianità. Dalla carriera, ai momenti con gli affetti più cari, è un racconto giorno per giorno di ciò che le accade, delle sue passioni, degli impegni professionali e dei suoi interessi.

 

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati