PARTANNA (TRAPANI) – In esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare della Procura di Sciacca, in provincia di Agrigento, i carabinieri hanno arrestato a Partanna, nel Trapanese, il 22enne Antonino Musacchia. L'accusa è molto grave: tentato omicidio.

Il giovane era stato denunciato in stato di libertà per lesioni personali. Il 5 ottobre scorso aveva accoltellato al fianco destro e alla nuca un 29enne al culmine di una lite per una questione di denaro.