Danneggiate auto di medici e infermieri in servizio presso l'ospedale di Partinico, in provincia di Palermo. Una brutta sorpresa per i sanitari del nosocomio, che si sono ritrovati esterrefatti dopo aver concluso il turno di notte. 

Il raid vandalico ha avuto un menu a 360 gradi: fari rotti, specchietti divelti e luci posteriori in frantumi, nonostante le vetture fossero parcheggiate in un'area riservata. Le auto coinvolte sono cinque. Indagano i carabinieri.